Network HS Point nel nostro futuro

L’ incontro con l’Amministratore, Dott. Gabriele Tenti, chiarisce i punti di forza del Network HS Point, le motivazioni che hanno portato allo sviluppo di tale progetto ed i risultati ottenuti a livello Nazionale.


Da cosa nasce l’idea dell’H&S Point?

"Forse prima di spiegare da cosa nasce l’idea è giusto chiarire chi è Sapra e come è riuscita a sviluppare un simile format.
Sapra è un gruppo aziendale che opera nel campo della Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro da 15 anni, attivo sia nel settore delle p.m.i , della pubblica amministrazione e delle grandi aziende. Dopo aver raggiunto una sensibile conoscenza del mercato, dopo aver acquisito il sufficiente e necessario bagaglio di conoscenza e l ‘adeguata capacità di problem solving, abbiamo valutato che i tempi erano maturi per poter intraprendere la difficile strada dell’esportazione del nostro know how, attraverso lo strumento del franchising"

Che cosa intende con il termine “difficile strada”?

"In Italia esistono molte aziende che, avendo raggiunto un discreto successo nel settore di competenza, decidono di creare un format franchising, che permetta di attaccare nuovi segmenti di mercato coinvolgendo altri imprenditori che, a loro volta scelgono di investire sul progetto e sul marchio con l’obbiettivo di sfruttarne le potenzialità al fine di raggiungere più facilmente dei buoni profitti.
Il problema è che, in assenza di una adeguata infrastruttura organizzativa, senza i giusti strumenti e la giusta preparazione, senza il continuo coordinamento della rete, un format franchising risulta sterile, inefficace ed improduttivo, dimostrandosi solamente un temporaneo strumento di fatturato per il franchisor ed una perdita di capitale per il franchisee.

Prima di decidere di avventurarci in questa difficile strada abbiamo fatto una valutazione di merito sulle nostre capacità di risposta, sulla nostra preparazione e se eravamo effettivamente dotati degli strumenti adeguati per poter portare soddisfazione ai nostri affiliati ed essere così meritevoli di fiducia"

E l’esito della valutazione quale è stato?

"Il format è stato creato è sta portando risultati soddisfacenti ai nostri affiliati, questa mi sembra la risposta migliore"

Il mercato della sicurezza sul lavoro, vede molti competitors, come mai un professionista o un imprenditore dovrebbe decidere di avventurarsi in questo particolare settore merceologico?

"Il mercato del Health & Safety in Italia ha delle enormi potenzialità, secondo le fonti ufficiali (Union Camere ed ISTAT) nel nostro paese sono registrate più di sei milioni di imprese ed ogni semestre nascono circa 180.000 start up, questo vuol dire che nonostante i numerosi operatori il mercato è fertile e le possibilità di fare impresa sono elevate.
Voglio ricordare che gli adempimenti in materia di Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro sono degli obblighi di legge e che quindi tutte le imprese regolarmente registrate devono attenersi a queste disposizioni governative.
Gli imprenditori necessitano quindi di consulenti H & S competenti, versatili, con un bagaglio di servizi diversificato ed integrato, che offra all’impresa cliente un servizio tempestivo, economicamente competitivo e sicuramente efficiente ed efficace nel problem solving"

Con Sapra ed Health & Safety Point l’Impresa cliente può trovare tutto questo?

"Noi crediamo di sì. Abbiamo creato un network di centinaia di strutture e professionisti specializzati nelle varie discipline del Health & Safety e distribuiti su tutto il territorio nazionale.
Abbiamo RSSP, docenti, istruttori, medici competenti, ingegneri, progettisti, tecnici dotati di appropriata strumentazione per i rilevamenti ambientali, un network di strutture partner che forniscono supporto sul territorio per l’erogazione dei servizi più specifici, quali analisi cliniche, analisi chimiche, campionamenti e rilevamenti strumentali ad alta tecnologia, campi di addestramento per l’anticaduta, l’antincendio e il primo soccorso"

I vostri affiliati che cosa ricevono da voi come impresa affiliante?

"Ai nostri affiliati, come dicevo prima, cerchiamo di trasmettere tutte le nostre conoscenze e mettiamo a disposizione la nostra struttura organizzativa. Ogni H & S Point è in contatto diretto con le nostre centrali operative, con le nostre segreterie e con i nostri managers sul territorio. Ad ogni loro esigenza cerchiamo di dare una tempestiva risposta ed un adeguato supporto, affinché possano a loro volta trasmettere il servizio al cliente finale. Con un programma di continui investimenti abbiamo voluto dare dinamicità ed elasticità al format cercando di essere sempre più completi nella gamma dei servizi offerti"

E cosa chiedete ai vostri franchisee?

"Ai professionisti ed imprenditori che hanno deciso di darci fiducia e sposare il nostro progetto, chiediamo entusiasmo, determinazione, coscienza del fatto che per poter raggiungere una adeguata competenza e tecnica è necessario apprendere, avere curiosità e voglia di crescere professionalmente.
Noi crediamo nella formazione continua, è per questo che organizziamo mensilmente dei workshop di approfondimento specifici per vari argomenti e materie del Health & Safety. I nostri tutor hanno continui contatti con gli affiliati, recependone i vari feedback positivi e negativi in modo tale che possiamo sempre migliorarci per perfezionare la loro gestione della quotidianità operativa"

Ha detto che chiedete entusiasmo e determinazione? Può spiegarsi meglio?

"Il raggiungimento degli obbiettivi e della realizzazione personale, non possono prescindere dalla caparbietà e dallo spirito di abnegazione.  Voglio essere chiaro su una cosa che forse per alcuni è scontata, non basta investire dei soldi su un format franchisee e poi pensare che i risultati vengano da soli, grazie al lavoro del franchisor. I franchisee sono degli imprenditori e fare impresa (e qui parlo da imprenditore prima che da dirigente) è credere visceralmente nel proprio lavoro, applicarsi quotidianamente, avere un atteggiamento propositivo e mai passivo del tipo “aspettiamo di vedere cosa succede e cogliamo la palla al balzo”, è necessario crearsele le occasioni e non demoralizzarsi, cercando di realizzare sempre delle nuove opportunità lavorative.
Ho un passato da sportivo a livello agonistico e quindi cercherò di spiegare meglio il concetto, utilizzando esempi dal mondo dello sport. Noi come impresa affiliante diamo l’allenatore, il preparatore atletico e il massaggiatore.  Forniamo il campo di allenamento e le attrezzature tecniche adeguate. M è l’atleta che deve allenarsi, che tutte le mattine si deve svegliare e decide di sudare e di faticare.  Con entusiasmo e determinazione si sacrifica per il raggiungimento dell’obbiettivo e della vittoria.

E’ questa la nostra mission, trasmettere questo concetto e questa grinta a tutti coloro che hanno deciso di sposare il nostro progetto, facendogli acquisire con serietà, entusiasmo e determinazione, la giusta competenza e preparazione per poter presentare al cliente un servizio efficiente ed efficace"

Ringraziamo il Dott. Gabriele Tenti per la sua disponibilità e vi invitiamo a visitare il sito www.hspoint per maggiori dettagli sul progetto e per le testimonianze che ci arrivano direttamente dagli affiliati in tutta Italia.